Prima di arricchire la sezione Politiche Ambientali con numerosi punti provenienti da tutta Europa e se “scappa” anche dal resto del mondo, vorrei chiarire cosa troverai in questa categoria.

Cercherò pertanto di dare una concisa ma esaustiva definizione.

Cosa sono le politiche ambientali?

L’insieme degli interventi posti in essere dalle autorità pubbliche e da soggetti privati per porre paletti all’irresponsabile attività umana, che sta riducendo le risorse naturali e/o ne mina la qualità e la fruibilità.

I comportamenti da considerarsi scorretti e che necessitano di un intervento sono:

  • l’emissione nell’ambiente di sostanze in grado di inquinare aria, acqua, suolo;
  • l’alterazione l’assetto di un territorio;
  • il prelievo di risorse naturali scarse.

Come riconoscere le politiche ambientali.

Ecco alcuni tratti che le caratterizzano:

  • scarsa visibilità: non sempre i problemi sono percepiti tempestivamente;
  • tempi sfalsati: l’intervento pubblico conosciuto come “biblico” spesso non va di pari passo con i processi ambientali; 
  • elevato contenuto tecnico scientifico: richiedono continui aggiornamenti;
  • incertezza: impossibilità di conoscere in modo dettagliato, nell’immediato, le relazioni causa-effetto
  • costi concentrati, benefici diffusi: i costi ricadono sugli inquinatori mentre i benefici riguardano un numero elevato di soggetti;
  • elevata interdipendenza: tocca differenti dimensioni, da quella sociale a quella economica e politica.

Negli ultimi decenni molte risorse sono state investite in questo settore così come molti limiti sono stati fissati, normative approvate e fondi stanziati. Per quel che concerne i risultati e le novità in corso non ti resta che leggere i prossimi articoli.

Se vuoi saperne di più sulle politiche ambientali in Italia puoi scaricare gratuitamente: Le politiche per l’ambiente in Italia di Gabriella Corona e Riccardo Realfonzo. Ti lascio con alcune domande su cui il testo riflettere.

Come si spiega la contraddizione profonda che ha caratterizzato gli ultimi trenta anni di vita del nostro Paese? Cosa impedisce agli interventi adottati e alle politiche pubbliche per l’ambiente di trovare una concreta, efficace, attuazione?

Se desideri chiarimenti o vuoi suggerirmi argomenti da trattare commenta pure nella sezione in basso.

Condividi questa pagina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.