Comunità Circolare è uno strumento a disposizione di PMI, enti del terzo settore, enti locali e cittadini che vogliono cambiare il loro modo di rapportarsi nella comunità impattando positivamente sul proprio territorio.

Ci ispiriamo ai valori che stanno alla base del concetto di economia circolare, estendendoli ad un contesto comunitario.

Comunità Circolare nasce da un’idea di Antonella Sforza e di Anna Acquaviva. Si pone come facilitatore di percorsi di accompagnamento e conversione verso la sostenibilità, per far sì che l’economia sia al servizio del territorio e non viceversa, creando scenari in cui tutti possano contribuire alla crescita economica e sociale della comunità.

In sintesi, Comunità Circolare tratta temi quali sostenibilità, responsabilità sociale d’impresa, eventi e prodotti green, agenda 2030 e tutto ciò che ruota (o che circola) attorno a questo mondo, per aiutare la collettività ad unirsi e a diventare parte attiva nella costruzione di una società responsabile.

P.S. Certo, abbiamo Calcato la mano Con tutte queste “C”, ma Ci piace Così! 🙂

Team

Anna Acquaviva e Antonella Sforza
Photo courtesy of Priscilla Tangari

Antonella Sforza

Manager della Sostenibilità

Foto profilo di Antonella Sforza

Mi occupo di responsabilità sociale d’impresa, economia circolare, politiche ambientali e cittadinanza attiva. Lavoro su questi argomenti da più di quattro anni, dapprima come presidente dell’Associazione di Promozione Sociale Ri-puliamoci e in seguito come libera professionista.

Il mio desiderio più grande è poter aiutare persone ed imprese ad aumentare le proprie conoscenze trasformando queste ultime in azioni e/o progetti sostenibili. In due parole: manager della sostenibilità. (Sì, lo so, sono tre.)

La mia esperienza si è rafforzata nel tempo attraverso continui confronti e consulti con decisori politici e attori del territorio, principalmente nell’entroterra pugliese. L’interesse per la cosa pubblica e la partecipazione dal basso affonda le sue radici ben più addietro: dopo il percorso triennale in Amministrazione Pubblica e Privata all’Università degli studi di Bari ho conseguito la laurea magistrale in Politiche dell’UE all’Università degli studi di Padova.

La mia curiosità mi spinge a cercare continuamente nuove sfide da affrontare, in particolare quelle rivolte alla sostenibilità ambientale nelle sue varie declinazioni. Ed ecco che infine mi ha portato a lanciarmi e dare vita al progetto Comunità Circolare insieme ad Anna, con cui collaboro con piacere da lungo tempo.

Offro servizi di consulenza su temi “caldi” come responsabilità sociale, appalti verdi, educazione ambientale, riduzione dei rifiuti e welfare. Qualcuno potrà pensare: “Quindi tutti powerpoint, tante belle parole e poca pratica?” Tendenzialmente l’approccio usato nel settore è puramente teorico, questo non è il mio caso. La metodologia da me utilizzata cerca di creare il giusto equilibrio tra teoria ed esperienza diretta per questo si basa prevalentemente sull’educazione non formale e le tecniche di facilitazione.

Anna Acquaviva

Community Manager

Foto profilo di Anna Acquaviva

Mi occupo di consulenza e realizzazione di eventi aziendali improntati sulla responsabilità sociale d’impresa, di eventi sostenibili, di comunicazione green, di progetti di cittadinanza attiva e di partecipazione dal basso.

Con Comunità Circolare vorrei aiutare le realtà imprenditoriali e associative del mio territorio (e non solo) a raccontarsi in maniera più accattivante e a realizzare progetti legati alla sostenibilità ambientale (nelle sue varie declinazioni) e alla responsabilità sociale d’impresa.

Mi piace definirmi un’instancabile osservatrice del mondo, del genere umano e del suo modo di comunicare. Ciò mi ha portato a studiare dapprima Filologia Moderna e poi Comunicazione per le Industrie Creative presso l’Università Cattolica di Milano. Il mio background professionale si è rafforzato in questi anni lavorando sia nel settore privato che nel mondo del non profit, aiutando diverse realtà pugliesi e milanesi.

Le mie capacità relazionali mi portano ad entrare in contatto con numerose realtà e professionisti in grado di ampliare i miei interessi e le mie conoscenze, dando vita a relazioni positive e propositive al fine di rendere un progetto il più possibile completo e definito. Con Comunità Circolare, insieme ad Antonella, mi piacerebbe veicolare le mie competenze e capacità verso il mondo della sostenibilità e della CSR.

Offro servizi di consulenza e accompagnamento verso progetti di comunicazione ed eventi green, eventi aziendali rivolti alla responsabilità sociale d’impresa, stesura di bilanci di missione, progetti di educazione ambientale, culturale e di partecipazione dal basso. Essendo una persona estremamente diretta e attenta ad ogni dettaglio e opinione, il mio metodo di lavoro è improntato sull’ascolto attivo delle esigenze dei committenti, affinché in maniera pratica e non convenzionale si possa giungere ad una soluzione “comunicativa” efficiente.

Condividi questa pagina